SCHEDA TECNICA

La scheda tecnica è parte integrante delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici. (Art. 03 Condizioni Generali di Contratto di Vendita di Pacchetti Turistici)

ORGANIZZAZIONE TECNICA Mianotour di Miano Salvatore Emanuele

PENALE PER RECESSO DEL CONSUMATORE

Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, fatta eccezione per i casi elencati al primo comma dell’articolo 8 e indipendentemente dal pagamento dell’acconto previsto all’art. 5/1° comma e tranne ove diversamente specificato all’interno del presente opuscolo e/o in fase di conferma dei servizi, sarà addebitata a titolo di penale oltre all’intera quota di gestione pratica o quota d’iscrizione, il premio della copertura assicurativa, la relativa percentuale della quota di partecipazione, a seconda del numero di giorni che mancano alla data di partenza del viaggio:

– fino a 31 giorni prima della partenza: 10% della quota di partecipazione + quota di iscrizione;
– da 30 a 21 giorni prima della partenza: 25% della quota di partecipazione + quota di iscrizione;
– da 20 a 8 giorni prima della partenza: 50% della quota di partecipazione + quota di iscrizione;
– da 7 a 3 giorni prima della partenza: 90% della quota di partecipazione + quota di iscrizione;
– oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione + quota di iscrizione.

In ogni caso, nessun rimborso spetta al cliente che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno o non usufruire dei servizi regolarmente prenotati ed accettati nel contratto di vendita di pacchetti turistici. Il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”. Nel caso di gruppi chiusi precostituiti, tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto.

In caso di servizi prenotati specificatamente per il cliente e con penali dovute al fornitore di livello superiore rispetto alle quote su indicate (ad esempio tariffa aerea o alberghiera con penale al 100% all’atto della prenotazione) si applicheranno le condizioni, documentate, più restrittive.

SOSTITUZIONI

A completamento di quanto espresse nell’Art. 10 delle Condizioni Generali di vendita di pacchetti turistici, si specifica che: A) Il consumatore cedente la prenotazione dovrà in ogni caso corrispondere l’intera quota di gestione pratica e il premio della copertura assicurativa. B) In relazione ad alcune tipologie di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la modifica del nominativo del cessionario, anche se effettuata entro il termine di cui al punto a) art. 10 delle Condizioni Generali di vendita di pacchetti turistici,

l’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza.