10 e 11 GENNAIO 2019 – SCIOPERO PERSONALE DI TRENITALIA S.p.A. REGIONE SICILIA

Dalle ore 3.00 di giovedì 10 alle ore 2.00 di venerdì 11 gennaio 2019 è stato
indetto uno sciopero del personale di TRENITALIA S.p.A. Regione Sicilia.
I treni di Lunga Percorrenza potranno subire cancellazioni o variazioni.
Per i treni Regionali potranno verificarsi cancellazioni o variazioni,
salvaguardando comunque le relazioni a maggiore traffico viaggiatori.
L’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche
prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.
Informazioni: www.fsnews.it, www.trenitalia.com e www.rfi.it, uffici
informazioni e assistenza clienti, biglietterie.

10 curiosità sulla Sicilia

Ecco a voi 10 interessanti curiosità sulla terra del sole e degli agrumi!

10 curiosità sulla Sicilia, dalla vetta dell’Etna al favoloso connubio di mari che la circondano, vi presentiamo questa splendida isola come non l’avete mai immaginata, tra usanze e storia.

  1. Anticamente la Sicilia veniva chiamata “Trinacria”, un nome greco che significa “tre promontori” ed indica i tre vertici di questo favoloso fazzoletto di terra.
  1. In Sicilia il Carnevale è una ricorrenza molto sentita. Le strade di Aci Reale, soprattutto, dieci giorni prima del Martedì Grasso, sono animate dai tradizionali poeti “minatizzi”, che decantano in dialetto i loro versi d’amore!
  1. Una importante occasione per sperimentare il sapore della cucina siciliana unita a quella araba è rappresentata dall’evento del “Cous Cous Festival” che ha sede a San Vito lo Capo, una ridente cittadina marina situata sulla costa occidentale dell’isola.
  1. La Sicilia è una regione in cui si respira ancora la suggestività dei tempi antichi. Proprio in una delle città più importanti, a Trapani, in occasione del venerdì santo, sfilano i cosiddetti “misteri”, delle statue antichissime risalenti al XVIII secolo appartenenti alle antiche corporazioni di arti e mestieri (orefici, fornai, naviganti…). Ciò che rende emozionante questa sfilata è il suo passo lento e cadenzato.
  1. Interessiamoci un po’ al grande vulcano dell’Etna: sapevate che il suo nome deriva dal greco “Aitna” e significa “bruciare”?
  1. L’Etna, però, viene chiamato anche “Mongibello”. Dall’unione del termine latino “mons” (monte) e del termine arabo “Gibel” (sempre monte)… Questi due sinonimi, insieme, indicano la grandezza e la bellezza di questa favolosa montagna di fuoco…!
  1. Ma la Sicilia è un master anche nei record: è la regione più grande d’Italia, l’isola più popolosa dell’intero mediterraneo ed ha il capoluogo di provincia più alto, Enna, con ben 931 metri sul livello del mare.
  1. Avete mai visitato l’orto botanico di Palermo? Contiene esemplari vegetali provenienti da tutte le zone del mondo. É celebre perché è l’esempio di come in Sicilia possano essere coltivate tantissime piante, grazie al clima mite.
  1. E’ proprio sul celebre Stretto di Messina che si rinnova, ogni giorno, l’incantevole mistero della Fata Morgana: visibile dal versante di Reggio Calabria, infatti, pare che nelle giornate calde e chiare, gli edifici e i paesaggi della costa siciliana si riflettano così perfettamente e maestosamente sul mare da rievocare contesti fantastici!
  2. La Sicilia è una terra cantata anche da moltissimi poeti e filosofi. A tal proposito, il famoso filosofo Goethe affermava:”L’Italia senza la Sicilia non lascia immagine alcuna dello spirito. Qui è la chiave di ogni cosa!”

Promozioni Aeroviaggi Club – Mare Estate 2016

Primo Bambino Gratuito

Soggiorno gratuito per il primo bambino (2-12 anni non compiuti) con sistemazione in 3° letto in camera con due adulti. Solo per le combinazioni che includono il trasporto aereo, è richiesta una partecipazione alle spese di trasporto di Euro 214,00.

Riduzione del 50%

Per ulteriori bambini dai 2-12 anni non compiuti se previsti in camera con due adulti, con sistemazione in letti aggiunti o a castello. Lo sconto si applica a tutte le combinazioni di soggiorno, con o senza trasporto aereo Riduzione del 50% per bambini in camera doppia con un adulto Si applica ai bambini dai 2 ai 12 anni non compiuti ed è valida per tutte le combinazioni di soggiorno, con o senza trasporto aereo.

Prenota prima…

e la tua vacanza costa meno! Aeroviaggi applica uno sconto di 100 euro a coppia (solo adulti) a tutte le prenotazioni di soggiorno effettuate entro il 30 aprile 2016.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.